LEGAL INSURANCE ACADEMY
FORMAZIONE E AFFIANCAMENTO PER L’APERTURA DI UNO STUDIO DI RISARCIMENTI

La Legal Insurance Accademy ha il compito di formare la figura professionale del Patrocinatore stragiudiziale, professione presente su tutto il territorio nazionale nonché europeo, finalizzata a supportare ed assistere tutti coloro che hanno subito un incidente stradale, un infortunio o in linea generale, hanno subito dei danni per responsabilità altrui (malasanità, aggressione da parte di animali, buche ed insidie stradali, ecc) e affiancarlo nella prima fase che precede l’apertura dello studio (posizionamento, convenzioni con collaboratori, ricerca del cliente) e poi successivamente durante il 1° anno di apertura con affiancamento su tutte le pratiche.

Spetta al Patrocinatore Stragiudiziale esperto in risarcimento danni rilevare attraverso gli esami, le analisi, la determinazione dei punti critici del sinistro nonché delle prove meccaniche sulla deformazione dei materiali, la valutazione economica del danno.

Il Patrocinatore Stragiudiziale quindi è una figura intermedia che si pone tra il privato che è stato vittima di un sinistro stradale e la compagnia assicurativa in modo da riuscire ad ottenere per conto del cliente un giusto risarcimento in tempi brevi. Dando la possibilità, a chi non ha disponibilità economiche, di potersi far seguire da specialisti senza dover anticipare alcuna spesa.

Diamo in dotazione il SOFTWARE LEGAL INSURANCE che le permetterà di caricare e gestire qualsiasi tipo di pratica , fornendo nel corso adeguata formazione per l’uso corretto dello stesso,oltre all’affiancamento nel primo anno di attività.


AGENZIA ONLINE
APRI UNA PRATICA

PERCHÈ SCEGLIERE LEGAL INSURANCE?

Recensioni

  • A distanza di poco più di un anno, a conclusione dell'intera vicenda, voglio consigliare a tutti lo Studio Legal Insurance per la competenza e la professionalità con cui ha gestito il mio caso.
    — Antonio
  • Il Dott. Sabatino Quatraccioni è una persona splendida e preparatissima, nonchè disponibile nei confronti dei suoi clienti.
    — Marco

Newsletter