Risarcimento per Danni cerebrali durante il parto e il travaglio del neonato
Tipicamente durante il parto o durante il travaglio (ma anche successivamente alla nascita) il neonato può subire lesioni o traumi che spesso sono causati da un errore del del ginecologo o dell’ostetrico. Tali lesioni vanno da escoriazioni o lacerazioni in grado di guarire da sole a gravi danni cerebrali che determinano una permanente disabilità fisica o mentale, come la paralisi cerebrale infantile e/o i disturbi cognitivi come il ritardo mentale e dello sviluppo e le difficoltà di apprendimento.

I tipi più comuni di danni cerebrali includono:
Encefalopatia Ipossico Ischemica o Asfissia Neonatale. L’Encefalopatia Ipossico Ischemica (Asfissia Neonatale) si verifica a causa di una mancanza di ossigeno nell’encefalo del feto. Nella sua tragicità, si tratta di una lesione evitabile, causata da errori od omissioni commesse dal personale medico: come gli errori od il ritardo nell’esecuzione del parto cesareo quando si verificano emergenze ostetriche come:
prolasso del cordone ombelicale (durante il quale è interrotto o diminuito il flusso di ossigeno nell’encefalo del bambino)rottura dell’utero, distacco della placenta (quando la placenta si separa dalla parete uterina)
Danni da trauma. Lesioni che il bambino subisce durante il parto e sono il risultato di forze meccaniche come la compressione o la trazione. Le aree maggiormente colpite sono l’encefalo, la colonna, i nervi e le ossa.
Le dimensioni del feto (macrosomia), la sproporzione cefalopelvica (la testa del bambino è troppo grande in relazione alla pelvi della madre), la posizione (parto podalico) e la fragilità neurologica possono complicare il processo della nascita. Se tali situazioni di rischio non sono gestite correttamente, possono verificarsi lesioni da trauma come:Emorragia intracranica.
Ogni tipo di emorragia che si verifica all’interno del cranio del bambino.
Esistono diversi tipi di emorragia intracranica: – emorragia cerebrale (una forma di ictus in cui l’emorragia si verifica nell’encefalo del bambino) – emorragia subaracnoidea (emorragia nell’aera tra le due membrane che rivestono l’encefalo) – emorragia intraventricolare (emorragia all’interno del sistema ventricolare nel quale viene prodotto il fluido spinale) – emorragia o ematoma subdurale (rottura di vasi sanguigni nell’area tra la superficie dell’encefalo ed il sottile strato di tessuto che separa l’encefalo dal cranio) – cefaloematoma (emorragia che si verifica tra il cranio e la sua copertura
Paralisi Ostetrica (lesione del plesso brachiale) E’ una condizione risultante dalla lesione dei nervi del plesso brachiale posti vicino al collo, ed è spesso il risultato del tiraggio della testa del bambino da parte del medico quando il bambino è incastrato nel canale del parto.
Danni da Parto prematuro. I medici devono essere in grado di diagnosticare il rischio di parto prematuro e, quando possibile, devono seguire una serie di procedure per prevenirlo. Tali procedure includono la somministrazione di farmaci per fermare le contrazioni, per consentire lo sviluppo dei polmoni del feto e prevenire infezioni.

Alcune cause comuni di parto prematuro:
Cervice incompetente od indebolita la pressione causata dal peso del bambino causa l’apertura della cervice prima che il bambino sia pronto ad essere partorito.
Infezioni. Alcune infezioni della mamma, se non trattate, possono essere trasmesse al bambino attraverso il canale del parto. Sepsi, meningite ed encefalite sono le infezioni più gravi e possono dar luogo ad un danno encefalico permanente.

TRATTAMENTO DEL DANNO CEREBRALE AL NEONATO

Una seria lesione perinatale può determinare una disabilità permanente. Per esempio, un bambino affetto da paralisi cerebrale può aver bisogno di molti tipi differenti di trattamenti e terapie.
Allo stesso modo, un bambino che ha sofferto un encefalopatia ipossico ischemica (mancanza di ossigeno) durante il parto può necessitare della terapia del freddo (ipotermia) per minimizzare le lesioni encefaliche.
Di seguito si elencano alcune delle più comuni terapie prescritte per la cura delle lesioni subite dal neonato durante la nascita:
Terapia del freddo (ipotermia)
Terapia fisica
Terapia occupazionale
Terapia del linguaggio
Botox
Chirurgia

ERRORI MEDICI ALLA BASE DEI DANNI CEREBRALI AL NEONATO DURANTE IL PARTO

In caso di complicazioni, i medici e gli infermieri sono tenuti ad agire velocemente e correttamente per ridurre al minimo il rischio che la mamma ed il bambino subiscano lesioni. In caso contrario il personale medico incorre in responsabilità per negligenza.
I tipi più comuni di negligenza medica includono:
Errori nell’identificare e gestire fattori di rischio come la macrosomia (grandi dimensioni del feto)
Errore nel diagnosticare e trattare problemi precedenti al parto come la placenta previa e le infezioni materne.
Errore nel diagnosticare problemi relativi al cordone ombelicale
Ritardo nell’effettuare il taglio cesareo, quando tale procedura sia necessaria per evitare lesioni del bambino.
Errore nell’identificare e nel trattare la sofferenza fetale e nel trattamento in caso di risultati del monitor fetale poco rassicuranti
Errore ne diagnosticare od interrompere il parto prematuro
Errori di somministrazione di farmaci
Uso non corretto di strumenti durante il parto (forcipe e ventosa ostetrica)

CONTATTACI
I consulenti e gli Avvocati dello Studio Legal Insurance sono specializzati in lesioni perinatali causati da negligenza medica ed altri gravi casi di malasanità. Analizzeremo il tuo caso, determineremo la causa della lesione. Se la struttura ospedaliera e/o il personale medico dovessero risultare responsabili ti assisteremo nella procedura volta ad ottenere il risarcimento del danno. Anche se la lesione si è verificata molti anni fa potresti aver diritto al risarcimento. Contatta Legal Insurance,assistiamo i nostri clienti su tutto il territorio nazionale.
Chiedi SUBITO una Consulenza
Se invece di compilare il modulo preferisci parlarci, chiamaci ai numeri sotto riportati.



Novità inserita il 21 Marzo 2016



SCOPRI LE ALTRE NOVITA'
AGENZIA ONLINE
APRI UNA PRATICA

PERCHÈ SCEGLIERE LEGAL INSURANCE?

Recensioni

  • A distanza di poco più di un anno, a conclusione dell'intera vicenda, voglio consigliare a tutti lo Studio Legal Insurance per la competenza e la professionalità con cui ha gestito il mio caso.
    — Antonio
  • Il Dott. Sabatino Quatraccioni è una persona splendida e preparatissima, nonchè disponibile nei confronti dei suoi clienti.
    — Marco

Newsletter